Il tuo browser non supporta JavaScript!

Come rendere chiare le nostre idee

Come rendere chiare le nostre idee
titolo Come rendere chiare le nostre idee
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Classici del pensiero
Editore La scuola
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2012
ISBN 9788835030744
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
In questo saggio del 1878, uno dei pochi che vide pubblicati in vita, Peirce presenta la sua celebre massima pragmatica: "Consideriamo quali effetti, che possono avere concepibilmente conseguenze pratiche, noi pensiamo che l'oggetto della nostra concezione abbia. Allora, la concezione di questi effetti è l'intera nostra concezione dell'oggetto". Quello di Peirce è un pragmatismo che insiste sul possibile uso futuro delle nostre conoscenze, le quali non sono proposizioni assolute e incontrovertibili, ma idee sottoposte a un controllo mai definitivo sulla base delle loro concepibili conseguenze pratiche. La traduzione e l'approfondito commento di Antiseri ci guidano alla scoperta del pensiero del padre del pragmatismo e ci indicano la via da seguire per aiutarci a rendere chiare le nostre idee...
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.