Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

«A me mi». Dubbi, errori, correzioni nell'italiano scritto

«A me mi». Dubbi, errori, correzioni nell'italiano scritto
titolo «A me mi». Dubbi, errori, correzioni nell'italiano scritto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Giscel
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2011
ISBN 9788856833874
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Come mai i ragazzi non sanno più scrivere? Una parola come casino è da segnare come errore? Si scrive sogniamo o sognamo? È un errore usare lui come soggetto? A scuola non si usa più il congiuntivo? Bisogna correggere la punteggiatura? Bisogna segnare tutti gli errori? Servono le griglie di valutazione? A cosa può servire infine questa fatica di correggere? Per scrivere in modo accettabile bisogna saper fare molte altre cose oltre a non fare errori di lingua, e dunque chi insegna a scrivere deve occuparsi di una grande varietà di problemi. Ma senza dubbio la correzione resta l'attività più praticata e manterrà sempre un ruolo decisivo nell'educazione a scrivere. Questo libro, rivolto ai docenti e a coloro che si preparano a diventare docenti, intende dare un contributo di riflessione e di esperienza su un aspetto parziale ma importante della questione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.