Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ghetto. Storia di una parola

Ghetto. Storia di una parola
titolo Ghetto. Storia di una parola
Autore
Traduttori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Saggi
Editore Hoepli
Formato
libro Libro
Pagine 288
Pubblicazione 2024
ISBN 9788836010271
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
«Ghetto» è una parola ideologicamente connotata quanto poche altre, le cui origini s'intrecciano con la storia di due città: Venezia, dove indicava il quartiere ebraico obbligatorio istituito nel 1516, e Roma, dove il ghetto si sarebbe dissolto insieme allo Stato pontificio nel 1870. Ghetto. Storia di una parola è una ricostruzione dei significati mutevoli di questo termine sfuggente, dalla nascita a oggi. Nell'Ottocento, «ghetto» divenne una metafora ambivalente dell'ebraismo premoderno, per poi designare realtà tanto diverse quanto le enclave affollate di migranti ebrei nelle metropoli e i centri di raccolta e di segregazione dell'Europa orientale occupata dai nazisti. Non solo, questa parola in continua metamorfosi attraversò l'Atlantico, si radicò nel Lower East Side newyorkese e nel Near West Side di Chicago, dopodiché passò a indicare l'ambiente di vita della comunità afroamericana, ancor più che della comunità ebraica. Nel guidare il lettore in questa odissea tra le due sponde dell'Atlantico, Daniel B. Schwartz mostra l'intreccio tra la storia dei ghetti e il confronto polemico sul significato di una parola. Paradossalmente, «ghetto» assunse un'importanza di primo piano nella tradizione ebraica proprio quando gli ebrei non furono più obbligati per legge a vivere in un quartiere a parte. Ora che le associazioni con il vissuto ebraico si sono perlopiù offuscate, "Ghetto" riporta alla luce la storia di questa parola e le sue variazioni semantiche. Con prefazione di Adriano Prosperi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.