Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Onomatopea e fonosimbolismo

Onomatopea e fonosimbolismo
titolo Onomatopea e fonosimbolismo
Autori ,
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Le bussole
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 141
Pubblicazione 2016
ISBN 9788843080519
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Qual è il ruolo dei suoni delle parole nella formazione dei significati? Tutti sanno che onomatopee come miao, botto e tic tac possono imitare suoni ambientali. Ma molte lingue usano ideofoni come zigzag, lemme lemme o quatto quatto per raffigurare eventi non sonori, come movimenti o stati d'animo. Persino parole comuni come scivolare o incespicare, qui o là riproducono col suono certi aspetti delle realtà che designano. Questo fenomeno prende il nome di fonosimbolismo. Il libro lo affronta in prospettiva sia storico-teorica che descrittiva e sperimentale, dalle formulazioni più antiche alle neuroscienze, offrendone la prima trattazione organica in ambito linguistico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.