Il tuo browser non supporta JavaScript!

Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica

Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica
titolo Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Filosofia
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 304
pubblicazione 2007
ISBN 9788846456694
 

Scegli la libreria

26,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Perché ancora Antigone? Perché la sua autorità nell'immaginario dell'Occidente? Dopo aver analizzato alcune soluzioni offerte dalla filosofia il testo mostra la circolarità ermeneutica dell'"Antigone" in tempi come i nostri di crisi e di inquiete domande. In particolare ai nostri giorni è significativo re-interrogare l'"Antigone" proprio in uno dei suoi temi centrali: l'individuo di fronte a uno Stato e ad istituzioni più o meno autoritarie. Dall'"Antigone" può emergere un modo nuovo di concepire l'etica e la politica, grazie ad una sorta di rivoluzione morale e antropologica, che giustifica l'ipotesi qui presentata: la figlia di Edipo quale figura della diversità e paradigma del conflitto, in vista di una prassi politica altra.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.