Il tuo browser non supporta JavaScript!

Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica

Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica
titolo Antigone e la philía. Le passioni tra etica e politica
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Filosofia
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 304
pubblicazione 2007
ISBN 9788846456694
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Perché ancora Antigone? Perché la sua autorità nell'immaginario dell'Occidente? Dopo aver analizzato alcune soluzioni offerte dalla filosofia il testo mostra la circolarità ermeneutica dell'"Antigone" in tempi come i nostri di crisi e di inquiete domande. In particolare ai nostri giorni è significativo re-interrogare l'"Antigone" proprio in uno dei suoi temi centrali: l'individuo di fronte a uno Stato e ad istituzioni più o meno autoritarie. Dall'"Antigone" può emergere un modo nuovo di concepire l'etica e la politica, grazie ad una sorta di rivoluzione morale e antropologica, che giustifica l'ipotesi qui presentata: la figlia di Edipo quale figura della diversità e paradigma del conflitto, in vista di una prassi politica altra.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.