Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Stròlegh-Teater

Stròlegh-Teater
titolo Stròlegh-Teater
Autore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana Collezione di poesia
Editore Einaudi
Formato
libro Libro
Pagine 296
Pubblicazione 2024
ISBN 9788806262389
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Stròlegh" uscì nel 1975 in questa collana, con un'introduzione di Franco Fortini. Era il terzo libro di Loi, ma fu quello che lo proiettò immediatamente, nonostante il suo dialetto milanese spurio, inventivo e non semplice, nella ristretta cerchia dei poeti italiani più importanti. Tre anni dopo uscì "Teater", sempre nella «bianca», ed era un segnale forte perché prima di Loi l'Einaudi aveva pubblicato un secondo libro di un poeta italiano vivente solo in due casi: Montale e Ripellino. Nel 1978, l'anno di "Teater", uscì anche l'antologia di Mengaldo "Poeti italiani del Novecento", che si concludeva emblematicamente con un'ampia sezione dedicata a Loi, presentato come «la personalità poetica più potente degli ultimi anni». Una consacrazione che sarebbe stata confermata negli anni successivi da tutta la critica, dal pubblico e dal mondo stesso dei poeti di cui Loi è diventato un punto di riferimento ineludibile. Questi due libri fondamentali, "Stròlegh" e "Teater", non erano più disponibili da tempo. Li riproponiamo ora uniti in un solo volume, come due ante di uno stesso flusso poematico-teatrale che mette insieme ricordi d'infanzia, realistiche descrizioni di Milano e soprattutto personaggi indimenticabili. Prefazione di Giancarlo Consonni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.