Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il logo, la morte

Il logo, la morte
titolo Il logo, la morte
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Loica. Testi e studi sul pensiero moderno
Editore Bibliopolis
Formato Libro
Pagine 448
Pubblicazione 2010
ISBN 9788870886016
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
40,00
Questo libro riprende e rielabora i temi teoretici che, a partire da Essere e negazione (1987), sono stati svolti dall'autore e via via approfonditi e precisati, prima ancora che un riepilogo, si può considerare questo testo come il compimento e la conclusione di un'esperienza concettuale. Con il tema dell'essere e della sua incontraddittorietà, della negazione del nulla e delle complesse implicazioni che questo atto implica, il libro riprende anche il tema della prassi e del rapporto in cui essa si colloca nei confronti del logo e della verità. La restituzione del mondo, non alla verità, in cui non può esserci se non la verità, ma all'opinione, significa non la rinunzia alla razionalità, ma il riconoscimento che la sua interpretazione e comprensione costituiscono un dramma sempre aperto, di cui protagonista assoluta è, con gli strumenti di cui di volta in volta dispone, l'intelligenza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.