Il tuo browser non supporta JavaScript!

La «baroccaggine» del mondo. Sui romanzi di Gadda

La «baroccaggine» del mondo. Sui romanzi di Gadda
titolo La «baroccaggine» del mondo. Sui romanzi di Gadda
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana CRITICA E LETTERATURA, 128
Editore Liguori
Formato Libro
Pagine 233
Pubblicazione 2018
ISBN 9788820767778
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,99
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Le letture di Gadda si sono soprattutto concentrate sulla lingua, poi sul pensiero filosofico: questo volume, pur dando il necessario rilievo anche a tali aspetti, si addentra nel vivo dei romanzi gaddiani per portare alla luce le loro concrete tematiche: i traumi della guerra e del dopoguerra, i rapporti problematici col fascismo, la satira antiborghese, la celebrazione della pienezza vitale contro ogni mortificazione, il vagheggiamento dei valori del passato contro un presente ignobile, l'analisi del «dolore» del soggetto e l'esplorazione del «pasticcio» del mondo fenomenico, la fissazione irritata e affascinata sul «barocco», la fusione di tragico e di comico. Ampio spazio è riservato all'indagine sulle strutture del racconto: le tendenze digressive e centrifughe, l'intreccio babelico di voci e punti di vista, il gioco metaforico e metamorfico, che dissolvono ogni aspirazione a una costruzione organica tradizionale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.