Il tuo browser non supporta JavaScript!

La parola del testo. Letteratura come storia

La parola del testo. Letteratura come storia
titolo La parola del testo. Letteratura come storia
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Saggi, 401
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 1993
ISBN 9788815038838
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,39
 
Il percorso critico del volume parte dall'analisi delle conseguenze storiche della teoria della ricezione per affrontare poi il rapporto tra storia come "narrazione" e storia come "compito", e la filosofia della comprensione. Vengono quindi esaminati il problema dell'idea di Autore nel Novecento, la questione del rapporto tra opera e lingua e il problema della modernità. Prendendo spunto da Leopardi si sostiene che nel moderno "una letteratura può esistere solo a patto di estremizzarla": la decostruzione dunque come processo di "allegorie di letture". Infine, sono considerati il tema della modernità come storia in riferimento a Nietzsche e Benjamin e il concetto di avanguardia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento