L'estetico e l'estetica. Un dialogo nello spazio della fenomenologia

L'estetico e l'estetica. Un dialogo nello spazio della fenomenologia
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
Erwin Straus e Henri Maldiney dialogano nello spazio della fenomenologia. Fenomenologia è per loro uno spazio allargato per l'esercizio del pensiero, che abbraccia l'esplorazione del mondo della vita dell'ultimo Husserl, l'analitica esistenziale di Heidegge, la psichiatria di Binswanger e Minkowski, le indagini merleau-pontyane sulla corporeità. In entrambi l'indagine dell'essere umano nelle sue strutture esistenziali e nella concretezza delle sue prassi mondane conduce a una generale ontologia fondata su basi estetiche.