Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Senza voce. Breve storia di un giornale-fenomeno: i testi e i fotomontaggi più belli

Senza voce. Breve storia di un giornale-fenomeno: i testi e i fotomontaggi più belli
Titolo Senza voce. Breve storia di un giornale-fenomeno: i testi e i fotomontaggi più belli
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Saggi
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 302
Pubblicazione 2005
ISBN 9788817006330
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,80
"'La Voce' di Montanelli uscì ogni giorno per pochi mesi a cavallo del '94-'95 ma non rimase inascoltata e nemmeno priva di eredi e allievi. Dimostrò la difficoltà, se non l'impossibilità, di fare un giornale "senza un padrino o un patrono". Ma anticipò molti temi dell'attualità politica degli anni successivi. Il Montanelli de 'La Voce' fu trattato come un pericoloso oppositore, quasi come un neocomunista. In realtà non smise mai, nemmeno per un attimo, di essere un conservatore. Libero, però."(dalla Prefazione di Ferruccio de Bortoli)
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.