Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicotropici. La febbre dell'ayahuasca nella foresta amazzonica

novità
Psicotropici. La febbre dell'ayahuasca nella foresta amazzonica
titolo Psicotropici. La febbre dell'ayahuasca nella foresta amazzonica
autore
curatore
argomento Scienze Umane Antropologia
collana Biblioteca Antropologia, 37
numero collana 37
editore Meltemi
formato Libro
pagine 214
pubblicazione 2020
ISBN 9788855190480
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Come si spiega l'attuale mania nei confronti dello sciamanesimo? Cosa spinge sempre più occidentali a intraprendere un viaggio iniziatico nell'Amazzonia peruviana per assumere l'ayahuasca (famigerata sostanza psicotropa cantata dalla Beat Generation)? Prova a rispondere Jean-Loup Amselle, importante antropologo contemporaneo, in questa indagine sulla filiera dello sciamanesimo come fatto culturale, economico e politico. Il turismo di massa ha trasformato lo sciamano in un professionista degli affari, un imprenditore in grado di unire i valori esoterici degli eredi della new age con il sapere dei guaritori dell'Amazzonia. L'ayahuasca sarebbe quindi a tutti gli effetti una religione d'Occidente, un'ambigua tecnica di addomesticamento degli individui.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.