Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'ontologia della materia. Giordano Bruno tra Otto e Novecento

L'ontologia della materia. Giordano Bruno tra Otto e Novecento
titolo L'ontologia della materia. Giordano Bruno tra Otto e Novecento
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Temi e testi, 191
editore Storia e Letteratura
formato Libro
pagine 304
ISBN 9788893594165
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Per mezzo di un'analisi dettagliata e coerente che ad oggi manca, 'L'ontologia della materia' ricostruisce le più significative interpretazioni della filosofia di Giordano Bruno (in particolare del 'De la causa, principio et uno') nella contemporaneità. Abbracciando un periodo di circa due secoli, a partire dal Bruno di Schelling del 1802, attraverso il positivismo italiano e Dilthey, l'autore traccia il percorso bruniano che sfocia ai giorni nostri in una molteplicità di campi, dalla cosmologia alla logica, dalla storia alla semiotica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.