Il tuo browser non supporta JavaScript!

Profetesse a giudizio. Donne, religione e potere in età moderna

Profetesse a giudizio. Donne, religione e potere in età moderna
titolo Profetesse a giudizio. Donne, religione e potere in età moderna
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Storia, 101
editore Morcelliana
formato Libro
pagine 200
pubblicazione 2020
ISBN 9788837233488
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La parabola del profetismo al femminile a partire dalla fine del Quattrocento fino al diciannovesimo secolo: rivelazioni, visioni, doni spirituali e taumaturgici sono stati per secoli strumenti finalizzati al raggiungimento dell'autonomia delle donne. Una storia che subisce una battuta d'arresto durante il secolo dei Lumi, quando l'esperienza mistica viene confinata tra le mura dei conventi o processata e condannata, per poi rifiorire in quel fenomeno che fu definito "la femminilizzazione del cattolicesimo". Si ricostruisce in queste pagine il controverso rapporto tra genere, religione e potere restituendo al lettore un modello di santità che abbandona la veste libera e trasgressiva delle origini e assume il senso di missione al femminile per la rigenerazione della Chiesa.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.