Il tuo browser non supporta JavaScript!

Confessioni ultime. Una meditazione sulla vita, la natura, il silenzio, la liberta

Confessioni ultime. Una meditazione sulla vita, la natura, il silenzio, la liberta
titolo Confessioni ultime. Una meditazione sulla vita, la natura, il silenzio, la liberta
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Tascabili
Editore Chiarelettere
Formato Libro
Pagine 114
Pubblicazione 2018
ISBN 9788861909984
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Pensieri e racconti di vita. Le "Confessioni ultime" di Mauro Corona sono il diario intimo di "un sognatore". Un autoritratto che richiama in alcuni passaggi l'indimenticabile tradizione degli scritti morali, da Seneca al filosofo e samurai Jocho Yamamoto, e si trasforma con impennate improvvise in un personalissimo sfogo sull'attualità e la politica. Suoni e basta, le parole hanno perso consistenza, volume, spessore, e con loro la vita. "Le Confessioni" prendono forma da queste parole ormai vuote. Libertà, silenzio, memoria, corpo, fatica, invidia, orgoglio, competizione, amore, amicizia, dolore, morte, Dio e la fede. Una rappresentazione laica profonda e illuminante.
 

Biografia dell'autore

Mauro Corona

Mauro Corona è nato a Erto (Pordenone) nel 1950. È autore di IL VOLO DELLA MARTORA; LE VOCI DEL BOSCO; FINCHÉ IL CUCULO CANTA; GOCCE DI RESINA; LA MONTAGNA; NEL LEGNO E NELLA PIETRA; ASPRO E DOLCE; L’OMBRA DEL BASTONE; VAJONT: QUELLI DEL DOPO; I FANTASMI DI PIETRA; CANI, CAMOSCI, CUCULI (E UN CORVO); STORIA DI NEVE; IL CANTO DELLE MANÉRE; LA FINE DEL MONDO STORTO (premio Bancarella 2011); LA BALLATA DELLA DONNA ERTANA; COME SASSO NELLA CORRENTE; LA CASA DEI SETTE PONTI; VENTI RACCONTI ALLEGRI E UNO TRISTE e delle raccolte di fiabe STORIE DEL BOSCO ANTICO e TORNERANNO LE QUATTRO STAGIONI.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.