Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rinconete e Cortadillo. Testo spagnolo a fronte

Rinconete e Cortadillo. Testo spagnolo a fronte
titolo Rinconete e Cortadillo. Testo spagnolo a fronte
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Bur grandi classici
Editore Rizzoli
Formato Libro
Pagine 156
Pubblicazione 2021
ISBN 9788817155526
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Pedro de Rincón e Diego Cortado, due giovani fuggiti di casa, già esperti nell'arte di vivere imbrogliando e rubando, si incontrano all'osteria del Molinillo, sulla strada che da Toledo va verso l'Andalusia; si scambiano confidenze sulla loro vita e fanno subito amicizia. Dopo aver derubato un mulattiere giocando a carte, decidono di andare a Siviglia. Lì, per esercitare il mestiere di ladri, dovranno presentarsi a Monopodio, il capo della confraternita che gestisce il crimine organizzato della città, per essere registrati, e diventeranno testimoni degli usi e costumi di questa comunità. Con "Rinconete e Cortadillo", uno dei racconti più noti e apprezzati contenuti nelle Novelle esemplari, Cervantes descrive con ironia, attraverso gli occhi dei due giovani protagonisti, il mondo sotterraneo dei bassifondi di Siviglia e la società spagnola della sua epoca. Introduzione di Paolo Pintacuda.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.