Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il falsario di Stato. Uno spaccato noir della Roma degli anni di piombo

Il falsario di Stato. Uno spaccato noir della Roma degli anni di piombo
titolo Il falsario di Stato. Uno spaccato noir della Roma degli anni di piombo
Autori ,
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana THE COOPER FILES
Editore Cooper
Formato Libro
Pagine 199
Pubblicazione 2015
ISBN 9788873941071
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Tony Chichiarelli è il protagonista e vanta due primati straordinari della nostra Storia: è autore della più grande rapina mai compiuta in Italia (35 miliardi di lire nel 1984) e del falso meglio riuscito: il comunicato n. 7 delle Brigate rosse del 18 aprile 1978, in cui si annunciava il "suicidio" di Aldo Moro, operazione ideata da Steve Pieczenik, l'esperto americano chiamato ad aiutare Cossiga a risolvere il sequestro Moro, per tendere una trappola ai brigatisti. Ma chi è Tony Chichiarelli? Solo dopo il suo omicidio nel 1984, le indagini rivelano un percorso fatto di traffici di droga e quadri falsi, ricatti e violenze, Brigate Rosse, Banda della Magliana e servizi segreti. Ma più di tutto questo, la storia affonda le sue radici nel rapimento e nella morte più misteriosa del XX secolo: quella del presidente della Democrazia cristiana, Aldo Moro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.