Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Su verità e menzogna

Su verità e menzogna
titolo Su verità e menzogna
sottotitolo Testo tedesco a fronte
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Testi a fronte
Editore Bompiani
Formato
libro Libro
Pagine 162
Pubblicazione 2006
ISBN 9788845257414
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questo è uno scritto giovanile di Nietzsche: si tratta della prima riflessione teoretica, autonoma e compiuta, del filosofo; egli stesso lo designò nel 1884 come un pro memoria in cui fosse già stato espresso, e in maniera più ardita che nelle opere edite, il proprio modo di pensare. Il testo espone una concezione metaforica della realtà, intesa prospettivisticamente come risultato, sempre in corso di rielaborazione, dell'originaria facoltà metaforizzatrice dell'uomo, capace di creare immagini, suoni, parole, persino i concetti più astratti e lontani dalla vita. Si preannuncia quella svolta radicale nel pensiero occidentale operata da Nietzsche nelle sue più note opere successive. Lo scritto viene affiancato da un altro a esso strettamente connesso e di pochi mesi precedente, "Sul pathos della verità" .
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.