Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Amare è desiderare la mancanza. Simposio. Fedro

Amare è desiderare la mancanza. Simposio. Fedro
Titolo Amare è desiderare la mancanza. Simposio. Fedro
Autore
Curatore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Echi
Editore Bompiani
Formato
libro Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2024
ISBN 9788830108615
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Platone ci parla d'amore con due dialoghi che non smettono di appassionarci: Simposio e Fedro. Le domande sembrano semplici: che cos'è l'amore? Dove ci porta quando ci abbandoniamo alla sua forza travolgente? Dal V secolo a.C. arrivano parole che ci incantano. Il mito di Eros, che è mancanza e tensione continua verso l'assoluto. Amore come spinta verso ciò che non abbiamo, e che continua a mancarci anche quando siamo certi di tenerlo ben saldo. Amore come percorso di crescita: raccordo tra la nostra finitezza e il bisogno di una dimensione eterna che dia senso al nostro passaggio in questo mondo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.