Il tuo browser non supporta JavaScript!

Elegie duinesi-Duineser Elegien

novità
Elegie duinesi-Duineser Elegien
titolo Elegie duinesi-Duineser Elegien
Autore
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana Costellazioni
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 88
Pubblicazione 2022
ISBN 9788832907865
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Le "Elegie Duinesi", composte fra il 1912 e il 1922, condensano il travagliato passaggio tra la fine dei grandi imperi europei e lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, dando voce al sentimento di crisi che si accompagnò a quel tempo di profonda trasformazione. Il nuovo secolo, nelle parole di Rainer Maria Rilke, appare sin da subito lacerato fra due dimensioni della vita individuale: l'esperienza della realtà esterna, sempre più invadente e alienante, e lo «spazio interiore del mondo», nel quale ritrovare quel raro e pacificante senso di infinito. Ma è proprio nella condizione di straniamento che Rilke evoca la missione dei poeti, «api dell'Invisibile» che trasportano e salvano, nel linguaggio poetico, tutte quelle forme di vita minacciate dalla caducità e dall'estinzione. L'opera fondamentale di Rilke è qui presentata in una nuova traduzione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.