Il tuo browser non supporta JavaScript!

La biblioteca libera. Per una bibliografia alternativa

La biblioteca libera. Per una bibliografia alternativa
titolo La biblioteca libera. Per una bibliografia alternativa
Volume 1 - 1960-1980
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Esplorazioni
Editore Manifestolibri
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2020
ISBN 9788872859698
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Gli anni Sessanta e Settanta furono una straordinaria stagione di movimenti sociali e di pensiero critico. In questo volume, D'Alessandro presenta, in quasi cento schede sintetiche ed efficaci, i grandi libri che alimentarono quell'epoca storica eccezionale: dai testi di Marcuse e Adorno a quelli di Simone De Beauvoir, dall'antipsichiatria ai documenti del movimento studentesco, dai libri dei grandi critici come Franco Fortini a quelli dei leader rivoluzionari come Malcolm X o Ernesto Che Guevara. La scelta dei testi non pretende di essere esauriente e sistematica; il volume presenta molti dei libri che furono fondamentali per l'epoca, ma estende il suo sguardo anche a settori erroneamente ritenuti non centrali negli avvenimenti di quel ventennio e a testi oggi dimenticati o allora trascurati.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.