Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Raffaele Mattioli e il filosofo domato. Storia di un'amicizia

Raffaele Mattioli e il filosofo domato. Storia di un'amicizia
Titolo Raffaele Mattioli e il filosofo domato. Storia di un'amicizia
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Saggistica
Editore Hoepli
Formato
libro Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2017
ISBN 9788820379162
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
«Ho assunto un filosofo domato!». Con queste parole di Raffaele Mattioli, pronunciate nei primi anni Trenta, ha inizio uno straordinario rapporto di amicizia e collaborazione fra due personaggi singolari: lo studioso di storia delle dottrine politiche, poi americanista, Antonello Gerbi (1904-1976), capo dell'Ufficio Studi della Banca Commerciale a Milano, e Raffaele Mattioli (1895-1973), il 'banchiere-letterato', la cui figura eterodossa spicca nel panorama economico e culturale del Novecento. Utilizzando soprattutto gli inediti e ricchi carteggi familiari, e numerose altre fonti archivistiche, Sandro Gerbi, figlio di Antonello, racconta con piglio narrativo la storia del loro sodalizio quarantennale attraverso la formula della biografia parallela. Molti gli 'attori' importanti, quali Giuseppe Toeplitz, Luigi Einaudi, Benedetto Croce, Giovanni Malagodi, Sergio Solmi, Ugo La Malfa, Riccardo Bacchelli, Palmiro Togliatti e altri; al centro, però, rimangono sempre i due protagonisti principali, esponenti di una classe dirigente competente e colta, oggi pressoché estinta. Questa nuova edizione, totalmente rivista e corretta a quindici anni dalla prima (2002), comprende un inedito Album fotografico e tiene conto dell'abbondante bibliografia sull'argomento uscita nel frattempo.
 

Biografia dell'autore

Sandro Gerbi

Sandro Gerbi (Lima, 1943), storico e giornalista, nell’ultimo decennio ha pubblicato i seguenti volumi: Raffaele Mattioli e il filosofo domato (2002); insieme a Raffaele Liucci, la biografia in due volumi di Indro Montanelli (2006 e 2009); Mattioli e Cuccia. Due banchieri del Novecento (2011). Nel 2012 Hoepli ha proposto una nuova edizione, riveduta e corretta, del primo libro (1999) di Gerbi, Tempi di malafede. Guido Piovene ed Eugenio Colorni. L’autore ha inoltre curato vari volumi del padre, Antonello Gerbi, tra cui La disputa del Nuovo Mondo. Negli ultimi vent’anni ha collaborato alle pagine culturali della «Stampa», del «Sole 24 Ore» e del «Corriere della Sera».

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.