Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'ascesa dell'impero romano. 753 a.C-I secolo d.C.

titolo L'ascesa dell'impero romano. 753 a.C-I secolo d.C.
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Biblioteca universale di storia. Studi
Editore Leg - libreria editrice goriziana
Formato
libro Libro
Pagine 252
Pubblicazione 2016
ISBN 9788861023796
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
La caduta di Roma, ampiamente analizzata, eclissa troppo spesso la storia senza pari della sua ascesa e del suo successo. Eppure, l'Impero romano fu una grande costruzione politica che unì per cinque secoli una moltitudine di etnie che parlavano decine di lingue e veneravano una cifra perfino superiore di dèi. Quali segreti hanno permesso ai romani di conquistare territori talmente vasti? E, data l'eccezionalità di tale conquista, che dire della loro capacità di tenere unito quell'enorme spazio? Per capire queste differenti imprese, l'autore esamina i miti fondanti della città latina, gli impulsi della politica imperialista, le ragioni delle vittorie militari, la forza morale della res publica e la capacità di integrare gli stranieri. I segreti dei successi e della durata dell'Impero romano, poco studiati, diventano un argomento dal fascino senza fine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.