Il tuo browser non supporta JavaScript!

La vita fuorilegge. Storia filosofica del Far West

novità
La vita fuorilegge. Storia filosofica del Far West
titolo La vita fuorilegge. Storia filosofica del Far West
Autore
Argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
Collana Aculei, 50
Editore Salerno
Formato Libro
Pagine 180
Pubblicazione 2022
ISBN 9788869737251
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Sospesa tra storia e leggenda, popolata da banditi e cow-boy, sceriffi e rinnegati, l'epopea del West pone ancora affascinanti interrogativi su quanto labile possa essere il confine tra diritto e violenza, tra "buoni" e "cattivi", tra giustizia e libertà. Il racconto si snoda seguendo le piste carovaniere e i treni a vapore che attraversano i grandi spazi americani, dove si incontrano assaltatori di banche, desperados e condannati a morte, ma anche avvocati, politici e amministratori della legge, con i loro codici e le loro taglie. Sull'incerta linea della frontiera, lì dove il mondo civile scopre il proprio limite, si muove il fuorilegge, vero e proprio mito fondativo degli Stati Uniti, protagonista dell'immaginario western. Attraverso un'analisi che alterna la cronaca dell'epoca alla narrazione della letteratura popolare - e, più tardi, del cinema -, il libro prova a rispondere a una domanda apparentemente banale, ma dai risvolti quanto mai attuali: che cosa significa vivere fuori della legge? E in che senso Jesse James, Billy the Kid o Liberty Valance non erano semplicemente dei criminali, ma dei fuorilegge? Rileggere oggi le loro avventure significa riflettere sull'ambiguo rapporto tra norme e vita, tra civiltà e natura selvaggia, perché, come dice Bob Dylan, « per vivere al di fuori della legge, bisogna essere onesti ».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.