Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'identità etnica. Storia e critica di un concetto equivoco

L'identità etnica. Storia e critica di un concetto equivoco
titolo L'identità etnica. Storia e critica di un concetto equivoco
Autore
Argomenti Scienze Umane Antropologia
Adozioni Lettere e Filosofia
Collana Quality Paperbacks
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 229
Pubblicazione 2013
ISBN 9788843067893
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Giunto alla terza edizione, il libro ripropone - arricchite da nuove prospettive teoriche e da nuovi casi etnografici - le questioni fondamentali legate alla dimensione dell'identità e dell'etnicità: che cos'è l'identità etnica? È un "dato naturale", che accomuna individui con la stessa origine, lingua, religione? È una dimensione propria di tutte le società e di tutte le epoche oppure è un aspetto peculiare delle forme di esistenza pre-moderna? O, invece, un fenomeno recente nella storia dell'umanità e il prodotto di circostanze contingenti? Attraverso la presentazione di alcuni casi etnografici esemplari il testo risponde a queste domande, analizzando il concetto di "identità etnica" e i fenomeni a essa collegati. Un libro per chiunque voglia interrogarsi criticamente su uno dei temi chiave del nostro tempo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.