Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La mutazione antiegualitaria

La mutazione antiegualitaria
titolo La mutazione antiegualitaria
sottotitolo Intervista sullo stato della democrazia
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Saggi tascabili laterza
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2013
ISBN 9788842099123
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La nostra democrazia sta subendo un processo di mutazione molecolare di cui non riusciamo ancora a ogliere la direzione. Nel suo aspetto più visibile la mutazione è politica ed economica. Riguarda la composizione sociale della cittadinanza, il rapporto tra le classi e il governo dell'economia pubblica e si manifesta come una mutazione in senso antiegualitario. Nel suo aspetto meno visibile la mutazione è culturale e ideale e si presenta come appropriazione identitaria della libertà e dell'eguaglianza dei diritti civili. Se volgiamo poi lo sguardo alla sfera della vita privata, ai cambiamenti intellettuali, sociali e politici, scopriamo che esiste una maggiore distanza tra le persone in relazione alle opportunità che hanno di acquisire beni effettivi e simbolici. Siamo forse alla vigilia di un cambiamento paradigmi sociali e politici?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.