Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il Silone per cui mi batto. Lettere (1999-2002)

Il Silone per cui mi batto. Lettere (1999-2002)
titolo Il Silone per cui mi batto. Lettere (1999-2002)
Autori ,
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Saggistica
Editore Ianieri
Formato
libro Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2022
ISBN 9791254880302
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
Il volume "Il Silone per cui mi batto. Lettere (1999-2002)" è un carteggio sulla vita e l'opera di Ignazio Silone che Vittoriano Esposito, critico letterario, e Darina Silone, moglie dello scrittore, vennero scambiandosi nel mezzo di una temperie culturale decisamente antisiloniana, a causa delle pesanti dichiarazioni di Dario Biocca e Mauro Canali che accusavano lo scrittore abruzzese di essere stato, negli anni Venti del secolo scorso, una spia della polizia segreta fascista. Le lettere, poco meno di una quarantina, non sfuggono a quel contesto, fino ad aprirsi (per la prima volta) sulla vita matrimoniale di Darina e Silone, nonché sul ripudio di alcuni libri da parte dello scrittore. Uno scambio "di mente e di spirito, di cuore e di animo", rimasto a lungo dentro un cassetto nello studio di Vittoriano Esposito, che giunge a questa prima edizione, curata da Giuseppe Leone, grazie all'interessamento della nipote Emanuela, a cui l'illustre nonno aveva fatto esplicita raccomandazione di pubblicarlo all'indomani della sua scomparsa avvenuta nel 2012.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.