Lo zio del barbiere e la tigre che gli mangiò la testa

Lo zio del barbiere e la tigre che gli mangiò la testa

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
"Il mondo aveva ragione. La signorina Gemma aveva ragione. Mio fratello Krikor aveva ragione. Bisognava mi tagliassi i capelli, così nessun passero avrebbe più cercato di farsi il nido sulla mia testa." La bottega di un barbiere armeno e un ragazzino che ha i capelli troppo lunghi. Giunto nella bottega di quello strano personaggio - che forse come barbiere non vale nulla ma come narratore nessuno lo batte - quel ragazzino sognatore ascolta la storia di un uomo forte e coraggioso che finì a lavorare in un circo. Dalla Cina all'India, dall'India all'Afghanistan, dall'Afghanistan alla Persia, ogni giorno quell'uomo intrepido metteva la testa nella bocca di una tigre... Età di lettura: da 10 anni.