Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: Temi

2 giugno 1946. Storia di un referendum

di Federico Fornaro

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 208

Il 2-3 giugno 1946 con il voto della maggioranza degli italiani nel referendum istituzionale l'Italia passò dalla monarchia al
14,00

Molti. Discorso sulle identità plurime

di Giovanni Boniolo

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 128

La letteratura è ricca di personaggi che espongono il racconto della propria vita
14,00

Ripartire dalla conoscenza. Dalle aule svuotate dal virus alla nuova centralità dell'Università. Dialogo con Ferruccio de Bortoli

di Ferruccio Resta

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 160

L'idea che sta all'origine di questo libro-intervista è la volontà di lasciare una testimonianza intorno al momento più dramma
12,00

Italia e Germania. L'intesa necessaria (per l'Europa)

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 128

C'è una narrativa dominante che tende a presentare la Germania, in ambito politico, economico e culturale, come soggetto domin
13,00

La Rivoluzione russa

di Victor Serge

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 112

Tra quanti parteciparono attivamente alla Rivoluzione russa del 1917, Victor Serge è sicuramente uno degli osservatori più acu
12,00

Non è un paese per laici. Onestà intellettuale e politica per l'Italia della crisi

di Vittorio V. Alberti

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 144

In quali condizioni si trova, in Italia, il libero pensiero, quindi l'atteggiamento intellettuale laico? È la domanda dalla qu
12,00

La scelta di Abramo. Saggio sulle identità ebraiche

di Wlodek Goldkorn

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 128

Abramo si appresta a compiacere l'ordine impartitogli da Dio e sale sul monte Moriah per uccidere il proprio figlio Isacco
12,00

Il tempo della rivolta

di Donatella Di Cesare

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 128

Emarginata dalla riflessione, presentata come un evento caotico e fosco dal racconto mediatico, la rivolta è un tema incandesc
12,00

Ma perché siamo ancora fascisti? Un conto rimasto aperto

di Francesco Filippi

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 150

Dopo "Mussolini ha fatto anche cose buone", Francesco Filippi è ormai riconosciuto come una voce importante nel dibattito sul
12,00

Come reincantare il mondo. La decrescita e il sacro

di Serge Latouche

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 93

Quando si parla di economia non è azzardato dire che si tratti di una vera e propria religione
10,00

Ho studiato economia e me ne pento

di Florence Noiville

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 84

Diplomata nel 1984 in una delle più prestigiose business school francesi, Florence Noiville pone in questo libro due domande f
12,00

Morale per disobbedienti

di Michel Serres

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 74

Che cosa ci fa una giraffa a Parigi davanti all'Eliseo? E perché il primo ministro Pompidou urla al telefono contro il diretto
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento