Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: Temi

Il rischio. Da Pascal a Fukushima

di Morini Simona

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 116

Viviamo in un mondo più rischioso, o siamo noi donne e uomini del XX secolo angosciati dai cambiamenti - che abbiamo una perce
13,00

Contro il sentito dire. Psicoanalisi, psichiatria e politica

di Jervis Giovanni

editore: Bollati Boringhieri

Giovanni Jervis è stato un medico-psichiatra originale e rigoroso, un raffinato studioso della psicoanalisi e una presenza cri
18,00

Israele. Terra, ritorno, anarchia

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 105

Può una critica anarchica all'ordine statocentrico del mondo passare per Israele? Laboratorio della globalizzazione, lo Stato
13,00

Realismo? Una questione non controversa

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 228

Che cosa è il realismo? Che cosa intende dire chi si dichiara "realista" e a chi esattamente si contrappone? Siamo o dobbiamo
15,50

Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi?

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 82

Da vero illuminista, Marc Augé possiede il talento di rivelarci a noi stessi
9,00

Saggio sulla negazione. Per un'antropologia linguistica

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 203

In ogni momento ricorriamo a una particella grammaticale dimessa e priva di blasone, senza sospettare che nella sua inapparisc
18,00

L'apparire del bello. Nascita di un'idea

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 112

Bello è un concetto di inquietante complessità, un giacimento di idee e intuizioni dilatatosi nel tempo fino ai confini estrem
12,00

La cultura delle destre. Alla ricerca dell'egemonia culturale in Italia

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 175

Il tema di questo libro è più vivo che mai
14,00

All'inizio, lei era

di Irigaray Luce

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 170

In questo libro, cruciale per capire il suo percorso, Luce Irigaray interroga l'opera dei presocratici che sta alla radice del
15,00

Non è un mondo per vecchi

Perché i ragazzi rivoluzionano il sapere

di Serres Michel

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 77

Le tecnologie digitali sconvolgono il quadro antropologico finora noto
8,00

La grande transizione

Dal declino alla società della decrescita

di Bonaiuti Mauro

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 188

Ormai entrata nel nostro lessico quotidiano, la parola "decrescita" si carica di significati opposti, qualificando - a seconda
15,00

Liberi di costruire

di Romano Marco

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 171

La città è stata fin dal Medioevo il luogo della socialità per eccellenza, il contesto nel quale si sviluppano le dinamiche ch
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.