Il tuo browser non supporta JavaScript!

Meltemi

Estetica dell'arte contemporanea

editore: Meltemi

pagine: 180

24,00

Farsi fuori. Vizi e virtù del suicidio

di Franco Foschi

editore: Meltemi

pagine: 206

Come mai, nella sua infinita importanza, nessuno parla di suicidio e più che altro, in genere, se ne bisbiglia? Non si lascia
16,00

Il sistema audiovisivo. Tra estetica e complessità

di Chiara Simonigh

editore: Meltemi

pagine: 236

I media audiovisivi sono sempre più un sistema attraverso cui il mondo diviene per noi esperibile, comprensibile, interpretabi
18,00

Insegnare a trasgredire. L'educazione come pratica della libertà

di Gloria Jean Watkins

editore: Meltemi

pagine: 254

Come possiamo ripensare le pratiche di insegnamento nell'era del multiculturalismo? Cosa fare degli insegnanti che non voglion
18,00

Il lupo nell'ovile. Diritto, liberalismo, vita comune

di Jean-Claude Michéa

editore: Meltemi

pagine: 144

Secondo l'autore, gli intellettuali di sinistra non hanno più scuse
14,00

Adbusters. Ironia e distopia dell'attivismo visuale

editore: Meltemi

pagine: 164

Nato sulle matrici della riflessione situazionista di critica alla "società dello spettacolo", il collettivo canadese Adbuster
14,00

Perdersi. L'uomo senza ambiente

di Franco La Cecla

editore: Meltemi

pagine: 190

Proposto in una nuova edizione aggiornata, "Perdersi" è il capolavoro di Franco La Cecla, antropologo eclettico e pellegrino d
16,00

Dal cyborg al postumano. Biopolitica del corpo artificiale

di Antonio Caronia

editore: Meltemi

pagine: 258

Prima che la "theory-fiction" emergesse come interzona concettuale; prima che Mark Fisher, sulla scorta del vecchio Baudrillar
18,00

L'impero del trauma. Nascita della condizione di vittima

editore: Meltemi

pagine: 470

Dagli attentati ai terremoti, dagli incidenti aerei ai sequestri, dai massacri ai suicidi, ogni avvenimento violento invoca la
24,00

Trattato di economia eretica. Per farla finita col discorso dominante

di Thomas Porcher

editore: Meltemi

pagine: 162

"Il debito pubblico è un pericolo per le generazioni future", "Un mercato del lavoro più flessibile permette di combattere la
14,00

I fratricidi. Jugoslavia Bosnia 1991-1995

di Edgar Morin

editore: Meltemi

pagine: 166

"Cari amici e fratelli, Croati, Serbi, Macedoni, Montenegrini, Albanesi, non aspirate a restare solo croati, serbi, macedoni,
10,00
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.