Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: Einaudi tascabili (Scrittori)

La paga del sabato

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 136

«Un certo sguardo d'acciaio e dolcissimo sul dolore, una specie di confidenza
10,00

Il ponte. Un crollo

di Vitaliano Trevisan

editore: Einaudi

pagine: 144

«Non c'è niente da fare, pensai, la scrittura ha sempre un conto in sospeso con la morte
11,00

Scrittura dell'anima nuda. Taccuini 1976-1992

di Goliarda Sapienza

editore: Einaudi

pagine: 544

La voce di una donna unica e multiforme
16,00

La gioia fa parecchio rumore

di Sandro Bonvissuto

editore: Einaudi

pagine: 208

«Eravamo megalomani e romantici
11,00

Storia umana della matematica

di Chiara Valerio

editore: Einaudi

pagine: 190

Se la letteratura nasce quando qualcuno urla al lupo e il lupo non c'è, e la fisica comincia quando qualcuno capisce come acce
10,50

Fantasmagonia

di Michele Mari

editore: Einaudi

pagine: 176

Mostri, spiriti, ombre e possessioni demoniache
10,50

Fídeg

di Paolo Colagrande

editore: Einaudi

pagine: 232

Una radiografia al vetriolo della letteratura italiana, con i suoi tic e miti, le sue idiosincrasie e psicosi
11,50

Lettere. 1940-1962

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 320

«Queste lettere di Fenoglio appartengono alla storia della sua sopravvivenza»
13,00

I ventitré giorni della città di Alba

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 200

«"I ventitre giorni della città di Alba" sono il primo capitolo di un unico grande libro fenogliano»
11,00

Una questione privata

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 208

«È difficile trovare, nella letteratura italiana degli ultimi cento anni, un romanzo in cui amore e guerra, giovinezza e morte
12,00

Il partigiano Johnny

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 576

«"Il partigiano Johnny" restituisce i principî ideali e le paure e le ragioni e i sogni di una intera generazione come nessun
14,00

Il paese sbagliato. Diario di un'esperienza didattica

di Mario Lodi

editore: Einaudi

pagine: 512

«Mario Lodi è stato e continua a essere un maestro da ascoltare, leggere, studiare, perché la sua scuola era rigorosa ed esige
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.