Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: Contromano

Ecce Toro

di Giuseppe Culicchia

editore: Laterza

pagine: 185

La passione calcistica è una di quelle pericolose ossessioni in grado di annientare l'equilibrio mentale e spirituale del più posato e sano degli individui. Ma che succede se la squadra per cui si tifa, per cui si soffre e si gioisce, per cui si urla e ci si dimena, è il Toro? Che succede se quella squadra deve confrontarsi con la sovrannaturale fortuna che da tempo immemorabile accompagna le sorti della sua rivale, la più odiata, la più amata dagli italiani, la famigerata altra squadra? Tra derby, cori e sfottò, memorabili partite di Coppa, finali e semifinali, gol, pali, traverse, truffe, dolori e felicità, un inno alla gioia di essere granata.
9,00

Trieste sottosopra

Quindici passeggiate nella città del vento

di Covacich Mauro

editore: Laterza

pagine: 192

Accanto alla Trieste austroungarica è sempre esistita un'altra Trieste
10,00

Più sangue, Larry. Vita improbabile di un cronista di provincia

di Lorenzo Sani

editore: Laterza

pagine: 272

Castel del Rio. Pressi di Imola. Un tassista viene trovato morto nella sua auto, abbandonata sul ciglio della strada e con il motore ancora acceso. Sul suo corpo, colpi di arma da fuoco. Morte istantanea. È luglio. Larry Bo batte la riviera romagnola a caccia di idee per i soliti pezzi di colore estivo: le notti brave del riminese, il liscio, la spiaggia. La notizia dell'omicidio è troppo ghiotta per non coglierla al volo. Larry si tuffa anima e corpo in un'indagine parallela a quella delle forze dell'ordine. Intorno a lui, lo stralunato mondo della redazione: giornalisti, capiservizio, fotografi, informatori, sedicenti esperti.
9,50

Pecore nere

editore: Laterza

pagine: 148

La prima generazione di figlie di immigrati, nata o cresciuta in Italia, racconta la propria identità divisa, a cavallo tra il
12,00

Pier. Tondelli e la generazione

di Enrico Palandri

editore: Laterza

pagine: 118

Narratore, critico letterario e compagno di strada di Tondelli per alcuni anni, Enrico Palandri intesse in questo libro un dialogo serrato e appassionato con lo scrittore e con l'amico scomparso. Un dialogo che prende le mosse dalla Bologna degli anni Settanta, la città del Dams, della contestazione studentesca e di Radio Alice, ma che arriva a scavare le radici profonde dell'ispirazione letteraria di Tondelli, la portata reale del suo lavoro di scrittore, il significato della sua morte prematura, la sua eredità ancora viva.
9,00

L'onda del porto. Un sogno fatto in Asia

di Emanuele Trevi

editore: Laterza

pagine: 165

Partito per l'india del sud senza ragioni o necessita evidenti, a pochi giorni da una immane catastrofe naturale, un uomo capitò per caso in un posto chiamato Mullur. Mentre i giorni passavano, quella che doveva essere la prima tappa del suo viaggio iniziò a trattenerlo, come se fosse dotata di una volontà propria, e di un progetto nei suoi confronti. Ma un viaggio che si ferma alla prima tappa è ancora un viaggio? E se non lo è, c'era forse un altro nome più adatto?
14,00

Get Back! I giorni del rock

di Campo Alberto

editore: Laterza

Get Back
9,50

L'eternità stanca

Pellegrinaggio agnostico tra le nuove religioni

di Buonanno Errico

editore: Laterza

pagine: 128

12,00

La legge della giungla

di Brizzi Enrico

editore: Laterza

pagine: 256

14,00

A Neopoli nisciuno è neo

di Carrino L. R.

editore: Laterza

pagine: 160

Neomelodia
12,00

E in mezzo il fiume. A piedi nei due centri di Roma

di Sandra Petrignani

editore: Laterza

pagine: 128

"Rispetto alla città il Tevere va al contrario della Senna. La Senna si butta nella Manica, il Tevere nel mar Tirreno, e dunque l'una si volge al nord, l'altro procede da nord a sud. Per questo la rive gauche di Roma è geograficamente la rive droite. E Trastevere, che incarna il quartiere intellettuale, artistico e bohémien della capitale si trova sulla sponda destra." Su e giù per i ponti, in compagnia di artisti e clochards, Sandra Petrignani ascolta i racconti intimi portati dal fiume e si fa pellegrina della bellezza maestosa o discreta di Roma.
10,00

New York è una finestra senza tende

Con DVD

di Cognetti Paolo

editore: Laterza

pagine: 150

La prima guglia sparata in cielo, il primo marciapiede gremito, il colore della pelle del primo incontro
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.