Il tuo browser non supporta JavaScript!

Antropologia

Etnografia e ricerca qualitativa (2016). Vol. 1

editore: Il mulino

pagine: 177

Etnografia e ricerca qualitativa è la prima rivista italiana dedicata all'approccio etnografico nella ricerca sociale
23,00

Margaret Mead. Una donna che guarda il mondo

di Silvia Lelli

editore: Edizioni Clichy

pagine: 128

Margaret Mead (1901-1978) ha rivoluzionato gli studi antropologici e sociologici americani, mettendo al centro di ogni sua analisi l'individuo e le sue peculiarità, considerando le differenze di ognuno e il loro relazionarsi con le altre differenze la maggiore ricchezza dell'umanità. Questo breve ma denso saggio della collana Sorbonne si propone di diffondere anche in Italia, dove la Mead è nota soltanto agli studiosi, la centralità del suo pensiero.
7,90

Mircea Eliade

di Alessandro Mariotti

editore: Castelvecchi

pagine: 185

Maestro di spiritualità per la beat generation, osannato da Evola e pubblicato da Pavese
22,00

La civiltà cinese. Il popolo del fiume Giallo tra cultura, storia e tradizioni

di Fitzgerald Charles P.

editore: Jouvence

pagine: XVII-542

L'arte, la letteratura, la religione, le tecniche, ma anche i rapporti con le altre civiltà e il ruolo delle donne: tremila an
28,00

Il popolo della terra. I navajo

di Ruth M. Underhill

editore: Ugo Mursia Editore

pagine: 224

I Navajo, la tribù dei Nativi americani più numerosa d'America, si è stanziata tra i canyon rocciosi e gli altipiani desertici del Nuovo Messico e dell'Arizona attorno al XII secolo. I gruppi originari migrarono verso sud-ovest dai territori del nord-ovest canadese e diedero inizio a un'avvincente storia umana che questo libro ricostruisce in tutti i suoi passaggi: dall'incontro con i Pueblo, popolo di agricoltori, allo scontro con i Conquistadores spagnoli, alle guerre con gli americani e infine il complesso e originale processo di integrazione nella società contemporanea. I Navajo sono riusciti ad assimilare e a rielaborare tutte le culture con le quali, nei secoli, sono entrati in contatto mantenendo però solide la propria identità, la propria cultura e la propria arte. Una storia che guarda oltre il folklore, traccia il percorso di evoluzione di un popolo e sfata molti falsi miti sui Nativi americani.
16,00

Etnografia e ricerca qualitativa (2015). Vol. 3

editore: Il mulino

pagine: 192

Etnografia e ricerca qualitativa è la prima rivista italiana dedicata all'approccio etnografico nella ricerca sociale
22,50

Sud e magia

di Ernesto De Martino

editore: Donzelli

pagine: 366

È venuto il momento di riappropriarsi di Sud e magia di Ernesto de Martino. A cinquant'anni dalla morte dell'autore, questo grande classico dell'indagine etnografica sul nostro Mezzogiorno può essere oggi riletto per quello che effettivamente rappresenta: un contributo - modernissimo, addirittura precorritore - alla comprensione profonda dei modi e dei riti della cultura popolare che portano al riscatto dalla "crisi della presenza" in contesti di forte e perturbata criticità. La "bassa magia cerimoniale" praticata dai contadini lucani è interpretata come un ricco istituto culturale in grado di offrire protezione esistenziale ai ceti popolari, in un regime di vita dominato dalla miseria materiale e dall'oppressione politica. Nella lettura di de Martino, riti e simboli magici non contrassegnano una mentalità primitiva collocata fuori dalla storia (com'era stato per il Carlo Levi di Cristo si è fermato a Eboli): al contrario, il libro si sforza di considerarli all'interno di una più ampia "storia religiosa del Mezzogiorno" e delle relazioni tra classi egemoniche e subalterne che in essa si istituiscono. (...) Questa nuova edizione, introdotta da un denso saggio storico-critico dei curatori, ripropone tutti i testi e le immagini fotografiche dell'edizione del 1959, corredati e arricchiti da materiali rimasti per lo più inediti...
34,00

Zea Mays. Mais e pellagra nel nord Italia tra fine Ottocento e inizio Novecento

editore: La vita felice

pagine: 121

La pellagra, di cui oggi non si parla più, ha imperversato a lungo nel nostro Paese causando migliaia di vittime
12,00

La festa

di Natale Spineto

editore: Laterza

pagine: 183

Dal Natale al rave party, dal 2 giugno ad Halloween. Un'indagine storica e antropologica sulle feste di oggi.
14,00

Mente locale. Per un'antropologia dell'abitare. Con DVD

di La Cecla Franco

editore: Eleuthera

pagine: 144

L'abitare è una continua e attiva interazione dell'uomo con l'ambiente che lo circonda, un'attività pari per ricchezza e impli
15,00

Etnografia e ricerca qualitativa (2015). Ediz. italiana e inglese. Vol. 1

editore: Il mulino

pagine: 195

Etnografia e ricerca qualitativa è la prima rivista italiana dedicata all'approccio etnografico nella ricerca sociale
22,50

La funzione sociale della danza. Una lettura antropologica

editore: Ghibli

pagine: 112

Le società e i gruppi hanno bisogno di pratiche rituali per conservare e tramandare la propria identità. Nelle società primitive emerge la danza, rituale che possiede una funzione vitale e un ruolo estremamente importante nella vita degli individui e delle comunità. Precursore degli studi antropologici sulla danza, questo libro è un'autentica esplorazione del rapporto tra stile di vita e danza, fondamentale forma di espressione e di attività comunitaria la cui positiva influenza sociale si riflette anche sulla dimensione individuale. Si rintracciano così i legami che intrattiene con i modi di pensarsi e di mostrarsi della società, offrendo lo spunto per riflettere sulle molteplici possibilità della danza, ancora inesplorate.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento