Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze della Formazione

Professione Geografo

di Simonetta-giorda

editore: Loescher

Corso di geografia essenziale per l`acquisizione degli strumenti e dei saperi di base della materia
11,90

La stimolazione basale. Per bambini, adolescenti e adulti con pluridisabilità

di Andreas Frölich

editore: La scuola

pagine: 224

La Stimolazione Basale è una pratica di assistenza, accompagnamento e incoraggiamento per pazienti in condizioni gravissime, u
15,50
16,00

Bambini o alunni?

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 238

14,00
9,00

Giocare con le immagini. Metodi e tecniche del gioco iconico e dell'animazione

di Carlo Z. Baruffi

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 192

"Il testo delinea un percorso ad ampio raggio su un grande numero di opportunità ludiche che usano l'immagine come supporto. Ogni singolo gioco è un tassello di un passato ludico ancora molto vicino, rispetto al quale le esigenze iconiche moderne sembrano non avere legami. Molte delle soluzioni presentate in questo testo, usano l'immagine che è trattata anche nei giochi tecnologici moderni Il testo svela i metodi per realizzare immagini semplici e anche complesse e suggerisce le tecniche per diventare veri esperti che sanno trattare il linguaggio iconico a partire dalla competenza pratica. [...] Il testo è per insegnanti, educatori, studenti, genitori e anche bambini che troveranno nelle pagine preziosi segreti per imparare ad esprimere la loro creatività dalle immagini statiche più semplici sino al vero e autentico metodo per fare i film d'animazione." (dalla quarta di copertina)
12,00

Parlare di sè. La scrittura autobiografica nella scuola primaria. Con scritti di Nella Berther

di Paola Napolitano

editore: Vannini

pagine: 168

Scrivere di sé, o meglio insegnare a scrivere di sé nella scuola Primaria, non è affatto semplice, né facile. Le maestre si trovano con questo libro a poter lavorare sulla diaristica o sulla scrittura epistolare attraverso specifiche U.D.A., che l'autrice propone. Ad arricchire il materiale proposto l'autrice si sofferma in particolare sulla figura di Nella Berther, e sulla sua produzione autobiografica.
16,00

Progettare l'educazione. Contesti, competenze, esperienze

editore: Franco Angeli

pagine: 192

La capacità di progettare gli interventi educativi impone agli operatori di confrontarsi su tre piani: metodologico, istituzionale, esperienziale. Attraverso il primo, gli educatori sviluppano le competenze didattiche fondamentali per scrivere, avviare e gestire un progetto; con il secondo, affrontano le dinamiche organizzative e gestionali per sviluppare un progetto in rete con i servizi alla persona pubblici e del terzo settore; l'ultimo piano li aiuta ad ampliare le proprie capacità nel sostenere progetti in contesti complessi e differenziati. Questo testo raccoglie contributi di esperti nei tre piani che si intersecano fra di loro. La sintesi conduce a un profilo di educatore che è in grado di costruire un progetto, condividerlo con gli stakeholder istituzionali e attuarlo in condizioni dinamiche e in evoluzione, che si snodano fra ambienti strutturati e destrutturati, fra situazioni quotidiane e di emergenza: i minori, i migranti, la cittadinanza, la scuola, l'educazione alla sostenibilità, la rete dei servizi alla persona, la formazione professionale, i servizi minorili dell'amministrazione della giustizia, la responsabilità sociale d'impresa.
26,00

Il disagio educativo alla scuola primaria

di Giuseppe Nicolodi

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Il mondo della scuola primaria sembra vivere, ai giorni nostri, un malessere per certi versi nuovo, perché provocato dall'incontro con forme di disagio degli alunni diverse da quelle con le quali si era confrontato e alla quali aveva ben risposto nei decenni precedenti, quando era stata chiamato a un profondo rinnovamento didattico e metodologico per integrare le varie forme di disabilità nella scuola comune. Le nuove forme di disagio dei bambini del terzo millennio, che si esprimono prevalentemente attraverso forme di tipo comportamentale, creano un autentico "disagio educativo" (disagio degli adulti di fronte al disagio dei bambini), perché richiedono un nuovo modello teorico e metodologico per essere opportunamente "accolte" dentro uno "spazio mentale" e dentro uno "spazio istituzionale" che consenta una risposta educativa e didattica adeguata. Il libro si propone di contribuire a delineare tale spazio, al fine di permettere al mondo della scuola di ritrovare al proprio interno le energie umane, professionali e istituzionali con le quali organizzare valide risposte didattiche e educative ai sofferti "messaggi di aiuto" quali sono considerate, per postulato teorico, le forme di disagio che i bambini esprimono a scuola. Il libro è particolarmente indicato per tutte le persone che, per esigenze diverse, sono in costante contatto con i bambini e le loro "fatiche evolutive", e che intendono riflettere sulle proprie "fatiche educative".
30,00

Pedagogia della famiglia

editore: La scuola

pagine: 512

La famiglia, come sistema relazionale, deve confrontarsi con scenari storici, politici, economici e culturali nuovi e imprevis
25,50

Chimica, biochimica e biologia applicata

editore: Zanichelli

pagine: 500

Se Chimica, biochimica e biologia applicata è un'opera ideata per venire incontro alle necessità dei corsi integrati per le la
40,40

Viva il congiuntivo! Come e quando usarlo senza sbagliare

editore: Sperling & kupfer

pagine: 192

Benché alcuni studiosi lo diano quasi per morto, continua a essere il terrore di studenti e stranieri. Eppure basta poco per impadronirsi delle regole del congiuntivo, come dimostra questo libro. Qualche notizia di storia della lingua per prendere confidenza con l'argomento; una carrellata degli usi e degli abusi, per capire perché "dasse" e "stasse" suonano così bene pur essendo sbagliati; una grammatica facile per imparare a usare con sicurezza il più elegante dei modi verbali. E, in chiusura, un test per mettersi alla prova ed eliminare ogni dubbio residuo.
8,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.