Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Guerre di torri. Violenza e conflitto a Roma tra 1200 e 1500

Guerre di torri. Violenza e conflitto a Roma tra 1200 e 1500
Titolo Guerre di torri. Violenza e conflitto a Roma tra 1200 e 1500
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana La corte dei papi
Editore Viella
Formato
libro Libro
Pagine 370
Pubblicazione 2016
ISBN 9788867285044
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Tornei, giostre, razzie, caccie di tori per le strade della città, personaggi di alto profilo politico letteralmente divorati dalla folla, vendette, faide e lotte tra fazioni... Sono molti i conflitti e le violenze esaminati in questo volume, di cui si indagano le ragioni profonde. A provocarli è solo il desiderio di potere, di arricchirsi o di mantenere lo status quo da parte delle élite? O, quasi all'opposto, possono esser causati dalla difesa di diritti acquisiti o addirittura da una domanda di giustizia sociale da parte degli strati più ampi e poveri della popolazione? Il lettore scoprirà che indagare il contesto territoriale di Roma e del suo distretto nel periodo compreso tra XIII e XV secolo, attraverso l'apporto documentario di diari, cronache e resoconti stilati più o meno quotidianamente da testimoni contemporanei, significa compiere anzitutto un'investigazione sugli universi emotivi dei singoli cronisti nei confronti della violenza. Solo così sarà possibile capire, e scoprire, fino a che punto tali emozioni abbiano influenzato la rappresentazione degli eventi riportati sulla carta e la nostra possibilità di interpretarli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.