Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Radioso maggio. Come l'Italia entrò in guerra

sconto
20%
Radioso maggio. Come l'Italia entrò in guerra
titolo Radioso maggio. Come l'Italia entrò in guerra
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Intersezioni
Editore Il mulino
Formato
libro Libro
Pagine 216
Pubblicazione 2015
ISBN 9788815257239
 
Promozione valida fino al 16/06/2024

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00 12,00
 
risparmi: € 3,00
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Rimasta neutrale nel 1914, il 26 aprile 1915 l'Italia firmava segretamente il patto di Londra impegnandosi a entrare in guerra in cambio di vari vantaggi di carattere territoriale. Ma la maggioranza dell'opinione pubblica italiana si mostrava perplessa se non ostile all'entrata in guerra. In quello che fu poi definito "il radioso maggio", una serie di manifestazioni spesso violente però spazzarono via l'opposizione neutralista, giungendo a minacciare il parlamento, e a determinarne un rapido voltafaccia che si tradusse nel consenso al governo e alla guerra. Basato su un'ampia gamma di fonti italiane e straniere, il volume racconta in maniera puntuale, giorno per giorno, gli eventi che dal 26 aprile al 24 maggio segnarono dal punto di vista interno e internazionale il processo di coinvolgimento del paese nella grande guerra.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.