Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Uomini in grigio. Storie di gente comune nell'Italia della guerra civile

Uomini in grigio. Storie di gente comune nell'Italia della guerra civile
titolo Uomini in grigio. Storie di gente comune nell'Italia della guerra civile
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Universale economica storia
Editore Feltrinelli
Formato
libro Libro
Pagine 384
Pubblicazione 2024
ISBN 9788807898792
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il periodo più buio della storia d'Italia. E una domanda: cosa sarebbe stato ciascuno di noi sotto la Repubblica di Salò? Ben pochi fra quanti vennero investiti dalla guerra civile che seguì l'8 settembre 1943 furono senza dubbio carnefici o vittime senza scampo. La verità è che tutti cercarono, ogni giorno, di prendere decisioni e di sopravvivere in un contesto sempre più difficile da leggere e da navigare. Carlo Greppi ripercorre le traiettorie di alcune persone "normali" - non nazisti, non ebrei, non partigiani - scavando nelle ragioni che le hanno portate a seguire una strada o un'altra. Interrogando la documentazione d'archivio e intrecciandola alla storia orale e agli scritti memorialistici, questo libro rievoca vicende di arresti, delazioni, confessioni, condanne, uccisioni, portando alla luce le storie di "uomini in grigio", le cui scelte e vicende potrebbero essere quelle di ognuno di noi. Una ricerca originale che coniuga il rigore del saggio storiografico con un'appassionata forza narrativa, uno strumento prezioso per evitare facili schematismi. Perché, come ha scritto Valentina Pisanty, "è nei confronti di questi personaggi ambivalenti che, per la maggior parte di noi, dovrebbe scattare una scomoda identificazione, ed è con le loro - e con le nostre - contraddizioni (il 'legno storto dell'umanità') che bisognerebbe fare i conti se davvero si ambisse a ricavare qualche insegnamento realistico dalla storia".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.