Breve storia dell'ombra

Breve storia dell'ombra

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Con cinquant'anni di carriera alle spalle, accademico e vincitore dei più prestigiosi riconoscimenti americani, tra cui il National Book Award e il Premio Pulitzer, Charles Wright rappresenta uno dei vertici della poesia statunitense contemporanea. Il protagonista della sua scrittura è un pellegrino dei nostri tempi alla ricerca della spiritualità nel mondo che lo circonda. Tema centrale della poesia di Wright è infatti la metafisica del quotidiano, nella convinzione che l'unico paradiso sia sotto i nostri occhi, nel paesaggio del nord-est italiano e in quello del sud-est degli Stati Uniti, attraverso i quali il poeta traccia il suo originalissimo itinerario. "Breve storia dell'ombra", curato e tradotto da Antonella Francini, raccoglie poesie della prima produzione di Wright e alcuni dei suoi ultimi testi disegnando il percorso poetico di una delle voci decisive della poesia anglofona contemporanea.