Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cambiare il mondo. Viaggio nel pensiero femminile

Cambiare il mondo. Viaggio nel pensiero femminile
titolo Cambiare il mondo. Viaggio nel pensiero femminile
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Prospettive
Editore Unicopli
Formato Libro
Pagine 140
Pubblicazione 2014
ISBN 9788840017570
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Dall'antichità ad oggi il confronto tra diversi modi di dare forma all'esistenza quotidiana e alle istituzioni che la governano ha mostrato la compresenza di diverse culture, alcune delle quali sono nettamente prevalse sulle altre. Attraverso l'analisi di comportamenti sociali, ipotesi antropologiche, rapporti col sacro, elaborazioni concettuali, celebrazioni di saperi, sensibilità emotive, espressioni artistiche, scritture letterarie, ed altro, sono state analizzate le posizioni teoriche di donne che hanno contribuito a far intravedere una storia lasciata sottotraccia rispetto a quella che invece è emersa come racconto della nostra civiltà. Da Diotima a Santa Caterina da Siena, da Madame de La Fayette a Virginia Woolf, da Simone Weil ad Hanna Arendt, da Anita Pittoni a Maria Zambrano fino a Gayatri Chakravorty Spivak, passando attraverso i gender studies e testimonianze collaterali, sono stati confrontati valori e poteri di una filosofia della vita da sempre in opposizione alla prassi istituzionale vincente.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.