Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Le più belle poesie di Edgar Lee Masters

Le più belle poesie di Edgar Lee Masters
titolo Le più belle poesie di Edgar Lee Masters
Autore
Curatore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana Poesia
Editore Crocetti
Formato
libro Libro
Pagine 96
Pubblicazione 2024
ISBN 9788883064203
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
7,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Nella primavera 1914 l'avvocato Edgar Lee Masters riceve una visita della madre a Chicago. Con lei, come ricorderà tempo dopo, rievoca il passato "facendo rivivere personaggi ed eventi che avevo dimenticato... [...] Dopo averla accompagnata al treno [...] tornai a casa stranamente soprappensiero. [...] Andai nella mia stanza e scrissi subito La collina e due o tre dei ritratti dell'Antologia di Spoon River". Nasce così quest'opera corale, perfetta miscela di narrativa e lirica, nuova nella forma e senza tempo nell'essenza, a cui ancora oggi è legata la fama internazionale di Masters. I protagonisti sono i morti di un immaginario villaggio dell'Illinois, voci che ancora "continuano ad avvincere il lettore" (Daniele Piccini) per la straziante sincerità con cui rileggono le loro vite e rivelano amori, tradimenti, fallimenti, corruzione, ingiustizie, pregiudizi e debolezze umane e, dall'oltre dove ora sono, sembrano finalmente comprendere il senso dell'esistenza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.