Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mecenate, il filosofo e il gesuita. L'«Enciclopedia italiana», specchio della nazione

Il mecenate, il filosofo e il gesuita. L'«Enciclopedia italiana», specchio della nazione
titolo Il mecenate, il filosofo e il gesuita. L'«Enciclopedia italiana», specchio della nazione
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Saggi
editore Il mulino
formato Libro
pagine 279
pubblicazione 2002
ISBN 9788815087676
 

Scegli la libreria

18,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'industriale Giovanni Treccani, il filosofo Giovanni Gentile e il padre gesuita Pietro Tacchi Venturi sono i protagonisti di un'impresa senza precedenti nell'Italia del Novecento: la pubblicazione dell'"Enciclopedia italiana", fondata nel 1925 e realizzata in 36 volumi fra il 1929 e il 1937. Iniziativa privata che si vuole nazionale, l'"Enciclopedia" riscuote subito l'approvazione di Mussolini prima di ottenere, nel 1933, il sostegno diretto del regime fascista; non può quindi non riflettere il clima in cui è sorta: motivi politici spiegano il rifiuto di collaborare di Croce, Einaudi, Casati o Lombardo Radice.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.