Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La Libia d'oro

La Libia d'oro
titolo La Libia d'oro
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Compagnia extra, 112
Editore Quodlibet
Formato
libro Libro
Pagine 312
Pubblicazione 2023
ISBN 9788822920591
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
«Che opinione avete dunque di coloro che congiurano per togliere il potere agli imperatori e ai re?». «Libia d'oro» è il nome di una società segreta che opera prima dell'unità d'Italia per creare un regno con re italiano. Intrighi e amori, prima a Verona al congresso dei sovrani del 1822, poi alla corte di Vienna e a quella di Pietroburgo dove regna Alessandro I zar di tutte le Russie; colpi di scena, travestimenti, spie, l'allagamento di Pietroburgo, tutto questo gioco rischioso nei retropalchi del teatro di un'Europa ottocentesca. I personaggi principali vengono dal grande romanzo storico di Rovani Cento anni, e questa ne è la continuazione su un orizzonte allargato. Oltre la vicenda pazzesca, impossibile ed emozionante, si impara molto sulla potente aristocrazia europea dell'epoca, vista anche in vestaglia da camera nei più privati recessi mentre trama e sospetta. Il romanzo è stato pubblicato in volume nel 1868 ed è tuttora leggibile con gusto. Premessa di Ermanno Cavazzoni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.