Il tuo browser non supporta JavaScript!

La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale

new
La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale
titolo La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale
autore
curatore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Piccola biblioteca
editore Mimesis
formato Libro
pagine 114
pubblicazione 2019
ISBN 9788857556338
 

Scegli la libreria

10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La condizione umana è soggetta a continui mutamenti, spesso tragici, e l'unica possibilità inventiva consiste nella capacità di provare stupore, nel porre domande in un atto di solidarietà tra esseri umani. In questo saggio, accompagnato da un'intervista concessa dall'autrice alla televisione tedesca nel 1964, Hannah Arendt affronta i temi più vicini alla sua indagine filosofica: dal totalitarismo alle trasformazioni che hanno sconvolto gli assetti mondiali nel corso dell'età contemporanea, dalla questione dell'esilio e dell'identità di un popolo fino a giungere alla lingua tedesca, vera e propria patria del linguaggio con la quale Arendt intrattiene un legame inestirpabile.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.