Il tuo browser non supporta JavaScript!

Contro la caccia e il mangiar carne

Contro la caccia e il mangiar carne
titolo Contro la caccia e il mangiar carne
autore
argomento Letteratura e Arte Classici
editore Ledizioni
formato Libro
pagine 93
pubblicazione 2020
ISBN 9788855261319
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
In questo testo breve, ma incisivo e dalla forte portata etica e morale, il grande scrittore getta le basi della sua convinzione vegana. Seguendo un filo millenario, che va dai pitagorici agli gnostici, dai catari ai guru contemporanei, i temi trattati sono di grande attualità: rifiuto della caccia, non-violenza, rispetto per tutte le creature viventi. Tolstoj espone le ragioni di una scelta che prima di tutto è etica: «noi siamo fieri del progredire della nostra civiltà [...], ma osserviamo pure che la nostra esistenza è spesso fondata sui principi più ingiusti e crudeli, e che l'umanità dell'avvenire ne parlerà con la stessa ripugnanza che noi proviamo oggi per la schiavitù e la tortura, come errori di altri tempi, che la civiltà ha abolito».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.