Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Limes. Vivere e combattere ai confini di Roma

Limes. Vivere e combattere ai confini di Roma
titolo Limes. Vivere e combattere ai confini di Roma
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana PICCOLI SAGGI, 88
Editore Salerno Editrice
Formato
libro Libro
Pagine 256
Pubblicazione 2024
ISBN 9788869738333
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dalle desolate brughiere del Settentrione britannico alle dinamiche città carovaniere del Vicino Oriente, dagli infuocati deserti africani percorsi da nomadi e greggi alle onde ribollenti del Danubio e del Mar Nero, fino al limite delle steppe sarmatiche e delle impenetrabili foreste germaniche: per secoli i soldati di Roma sorvegliarono le frontiere del più grande impero dell'Occidente premoderno. Con il tempo, la prorompente espansione romana in remote province fu sostituita dalle crescenti incursioni degli innumerevoli popoli del barbaricum, sempre vendicate da spietate spedizioni punitive. E alla fine quei popoli si insediarono nelle province, ormai indifendibili. Una vicenda storica che non visse solo di battaglie, tradimenti e massacri, ma anche di una difficile dialettica intessuta di fragili tregue, incerti trattati, intensi scambi commerciali e culturali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.