Il tuo browser non supporta JavaScript!

Avanguardia di massa. Compaiono gli indiani metropolitani

Avanguardia di massa. Compaiono gli indiani metropolitani
titolo Avanguardia di massa. Compaiono gli indiani metropolitani
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Editore Postmedia Books
Formato Libro
Pagine 102
Pubblicazione 2018
ISBN 9788874902118
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,60
 
"Avanguardia di massa" è il saggio che dà il nome all'importante raccolta di scritti pubblicata nel 1978 da Maurizio Calvesi, in cui lo studioso con grande lucidità dà una lettura, a caldo, del processo di appropriazione e riuso dei linguaggi dell'avanguardia da parte dei gruppi legati alle proteste giovanili e studentesche emerse a ridosso del '77. A distanza di quarant'anni, il testo viene oggi riproposto nella sua forma originaria, insieme ad altri due scritti dello stesso autore, come primo volume della collana Quaderni della Fondazione Echaurren Salaris, costituita con lo scopo di promuovere e diffondere lo studio dell'arte contemporanea.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento