Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mondo come volontà e rappresentazione

Il mondo come volontà e rappresentazione
titolo Il mondo come volontà e rappresentazione
sottotitolo Testo tedesco a fronte
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Il pensiero occidentale
Editore Bompiani
Formato Libro
Pubblicazione 2006
ISBN 9788845257100
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
55,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il senso rivoluzionario della tematica dell'opera sta nella sua concezione della volontà metafisica, considerata come il vortice inarrestabile che governa il tutto, e da cui la volontà umana può liberarsi solo autosopprimendosi, per raggiungere così la beatitudine. Quest'opera ha avuto una fortuna davvero rimarchevole, non soltanto in ambito strettamente filosofico (Nietzsche, Bergson), ma anche nella letteratura e nell'arte (Wagner, Tolstoj, Mann), in psicoanalisi (Freud), in antropologia (Gehlen) e nell'indagine critica della società (Horkheimer).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.