Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Distanza di sicurezza

Distanza di sicurezza
Titolo Distanza di sicurezza
Sottotitolo Cronache del mondo rimosso
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Contemporanea
Editore Manifestolibri
Formato
libro Libro
Pagine 174
Pubblicazione 2005
ISBN 9788872853818
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
In una serie di brevi saggi che aderiscono agli eventi politici e sociali, Slavoj Zizek descrive gli aspetti più inquietanti e minacciosi che caratterizzano il nostro presente: la paura di cui la politica si serve per alimentare l'intolleranza e l'indiscutibilità del potere, la violenza e l'oscenità che si celano nelle pieghe delle società opulente e che episodi come le torture di Abu Grahib riportano alla luce, infine la ricerca di una impossibile immunità dal contatto con l'Altro, schiacciato sulla figura minacciosa del terrorista-migrante. Slavoj Zizek, sloveno, nato nel 1949, è un filosofo i cui interessi vanno dalla psicoanalisi alla politica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.