Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ancora: Tra arte e teologia

La parola, i segni, la luce

di Piero Bonetta

editore: Ancora

pagine: 104

Diciannove dipinti a tema, su cui meditare ispirati da un passo biblico e da un commento di persone note, in area bresciana e non, nei più vari campi (dall'esegeta al campione di nuoto): questa la proposta originale di don Piero Bonetta, prete-pittore. Il gioco dei colori e con i colori, la danza e le movenze dolci e forti dei tratti, il messaggio racchiuso nelle imperfette forme rendono ragione all'obiettivo che don Piero si è prefissato: scrivere con i colori messaggi suggestivi e positivi legati a precise esperienze, orientare alla luce trasfigurante e trasfigurata e ancora esaltare la speranza umana e divina in vista della salvezza definitiva.
13,00

La sacra famiglia nell'arte

di Zaira Zuffetti

editore: Ancora

pagine: 184

La raffigurazione della "Sacra Famiglia" è uno dei più comuni e popolari soggetti dell'arte europea. Il libro ripercorre, in un'esposizione chiara e a servizio delle immagini, la storia della rappresentazione della Sacra Famiglia, seguendo questo percorso: ricostruisce come si è arrivati, dalle rappresentazioni del Natale o di altre scene tratte dai Vangeli dell'infanzia, a "isolare" la triade di Gesù, Maria e Giuseppe; analizza con attenzione una dozzina di raffigurazioni esemplari della Sacra Famiglia, da Michelangelo fino alla fine dell'Ottocento; conduce il lettore attraverso il Novecento con una ricca conclusione, in cui si mostra come il tema sacro diventa l'archetipo di immagini del tutto secolari, soprattutto nel campo della pubblicità.
29,50

Arte cristiana contemporanea

editore: Ancora

pagine: 496

In collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Brera, un'opera che racchiude una selezione di mostre, di realizzazioni, di eventi espositivi che gli artisti di Brera hanno realizzato. Lo scopo è quello di dimostrare il rapporto stretto e di confronto fra la creazione artistica e lo spazio sacro, nei termini di appartenenza ai valori di contemporaneità. Le quattro parti del libro riguardano specificatamente le seguenti aree: arte (Andrea Del Guercio), estetica teologica (Pierangelo Sequeri), architettura (Michele Premoli), liturgia (Enrico Mazza). Il testo contiene un ampio corredo fotografico interamente a colori.
36,00
14,00

Il matrimonio nell'arte

di M. Paola Maccallini

editore: Ancora

pagine: 236

"Questo libro tratta uno dei temi chiave della cultura cristiana: il rapporto tra uomo e donna solennizzato e consacrato col sacramento del matrimonio. Riflettendo sulle immagini d'arte che illustrano la cerimonia, i cortei e banchetti di nozze, la vita insieme, l'autrice invita a scoprire il 'grande mistero' dell'amore sponsale" (dall'Introduzione). In 17 tavole a colori si ammirano, fra le altre, opere di Raffaello, Giotto, Van Eyck, Gherardo delle Notti, Bruegel, Lorenzo Lotto. A ogni raffigurazione segue un commento dell'autrice, che inquadra la coppia e l'istituto matrimoniale nel particolare periodo storico, quindi l'opera d'arte e l'evoluzione della rappresentazione del matrimonio nell'arte.
36,00

Il volto del Padre

editore: Ancora

pagine: 272

Commentando 20 dipinti, riprodotti - sempre a colori - a pagina intera e poi evidenziati nei particolari più significativi, quest'opera svolge il tema della paternità di Dio ricercato in diverse opere sia come raffigurazione antropomorfica del Padre sia come allusioni simboliche o figurali. L'iconografia è tratta da artisti del calibro di Michelangelo, Raffaello, Domenichino, Guercino, Tintoretto. Ad accompagnare le immagini, un articolato commento estetico-spirituale, chiuso da brani meditativi attinti da grandi autori come Teresa d'Avila, Tommaso d'Aquino, Agostino d'Ippona.
36,00

Le vesti del peccato. Eva, Salomè e Maria Maddalena nell'arte

di Sara Piccolo Paci

editore: Ancora

pagine: 88

Questo libro propone un punto di vista molto particolare per leggere i temi religiosi e spirituali delle opere d'arte: la raffigurazione dell'abito e del corpo. Mediante la ricerca sulle fonti, sui colori, sulle decorazioni e sulle forme degli abiti è possibile approfondire il senso di alcune immagini sacre, e apprezzarne le più intime e recondite sfaccettature. Questa originale chiave di lettura è utilizzata per percorrere il tema morale e spirituale del peccato attraverso tre figure femminili tra le più rappresentate nell'arte sacra: Eva, Salomè e Maria Maddalena.
13,50

Il volto di Cristo in Rouault

di Nora Possenti Ghiglia

editore: Ancora

pagine: 104

Nulla più del volto esprime e comunica i mutamenti del cuore umano. Per Rouault raffigurare il volto di Cristo è una fonte inesauribile di modi di espressione e un continuo riferimento di contemplazione. Questo libro, attraverso una galleria di 20 tavole a colori, ricostruisce tale percorso artistico, biografico e spirituale dell'artista, restituendo intatto il clima culturale e l'amicizia con il gruppo di Péguy e Maritain.
13,50

Gli animali del presepio. Dall'Eden a Betlemme

di Zaira Zuffetti

editore: Ancora

pagine: 80

Dal serpente del giardino dell'Eden all'Arca di Noè, dall'asinello del Presepe alla colomba dello Spirito Santo. Tutta la Bibbia, antico e nuovo Testamento, è disseminata di episodi dove gli animali sono presenti, sullo sfondo, o addirittura in prima fila nei panni di coprotagonisti. La rappresentazione artistica, dando corpo alla narrazione, li ha raffigurati nei dipinti e negli affreschi di tutti i tempi. Questo volume presenta un'antologia che racconta la storia della salvezza attraverso gli animali, grazie ai dipinti di Bosch, Bergognone, Lotto, Masolino, Veneziano.
14,50

Beato Angelico maestro di contemplazione

editore: Ancora

pagine: 72

In questo volume il vescovo di Firenze conduce il lettore in un itinerario contemplativo nel convento di San Marco a Firenze,
14,50

Il cantico di Chagall

Il Cantico dei cantici nella rilettura di un maestro del colore

di Lia Pierluigi

editore: Ancora

pagine: 80

15,50

Un volto da contemplare. I lineamenti di Cristo interpretati da 21 artisti

editore: Ancora

pagine: 256

Nel documento "Novo millennio ineunte", a conclusione del grande Giubileo, Giovanni Paolo II sottolinea come la Chiesa del terzo millennio, per comprendere la propria missione, debba soffermarsi a contemplare il volto di Cristo. In un intreccio tra arte e fede, questo volume accosta meditazioni spirituali e riproduzioni di volti di Cristo di famosi pittori come Caravaggio, Cimabue, Velasquez, Tintoretto, El Greco, Michelangelo, Masaccio, Grunewald. Ogni opera è inoltre accompagnata da una breve analisi dell'immagine e da una contestualizzazione sull'autore e sull'opera. Conclude il volume un saggio sul Volto di Silvano Petrosino, filosofo e docente di Semiotica presso l'Università Cattolica di Milano.
36,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.